Press "Enter" to skip to content

Come Sfruttare gli Eventi di Settore per Lavoro

Recruiting day, fiere del lavoro e di settore, job fair e conferenze a tema sono gli eventi adatti per fare nuove conoscenze e crearsi una rete di contatti relativa alla propria professione, occasioni da sfruttare soprattutto una volta tornati a casa.

Su Careerealism abbiamo trovato i 5 modi migliori per per diventare degli esperti di networking:

Usare i biglietti da visita
Succede spesso che, dopo aver raccolto una marea di biglietti da visita tra gli stand delle aziende o alla fine di una conferenza, una volta tornati a casa si lascino lì a far la polvere. E invece è importante agire entro le 24 ore dall’evento, prima che le persone si dimentichino di voi. In base a chi avete incontrato e allo scopo che avete, mandate loro una mail per proseguire il discorso iniziato, oppure utilizzate il sito aziendale per stabilire un incontro o per inviare un curriculum, ma fate in fretta.

Mostrare chi siete
Le persone saranno più felici di coltivare un contatto con voi se ne coglieranno un vantaggio di ritorno. Per questo è meglio costruire prima un rapporto di fiducia, basato sulla condivisione di visioni e idee, prima di domandare immediatamente un lavoro. Se avete discusso di qualcosa in particolare, inviate al contatto un link particolarmente interessante che avete letto, mostrategli un blog per il quale partecipate o chiedete un parere su un progetto che avete in cantiere. Se avrete la capacità di stamparvi sulla sua memoria, è facile che si ricorderà di voi quando saprà di una posizione aperta nel vostro campo.

Non ci siete solo voi
Quando si cerca di dare un valore aggiunto al proprio modo di fare networking, una buona regola è quella di saper mettere da parte le proprie motivazioni e cercare un’empatia vera con le altre persone. Non parlate solo di voi, dei vostri obiettivi, delle vostre idee, ma cercate un ponte tra queste cose e gli altri. Solo così peraltro potrete ricevere nuovi input e consigli utili.

La tecnologia è vostra amica
Uno dei modi più semplici per rimanere in contatto è quello di collegarsi tramite LinkedIn, il social network adatto proprio per le questioni professionali. Annunciatevi con un paio di righe in cui ricordate dove vi siete incontrati e un frammento della vostra conversazione.
LinkedIn inoltre mette a disposizione degli utenti una serie di applicazioni per incrementare ulteriormente l’efficacia dei contatti e delle relazioni stabilite attraverso il social network, alcune delle quali come Carmunch da usare già durante l’evento, per scambiarsi biglietti da visita virtuali.

Pianificare il prossimo evento
Fare networking non è una cosa che si impara e si esaurisce in una sola volta. Più vi eserciterete e più coltiverete la rete di conoscenze, più avrete dei riscontri effettivi alle vostre azioni.
Riflettete su come vi siete comportati l’ultima volta e aggiustate il tiro quando serve, pianificando le mosse da fare al prossimo.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *