Press "Enter" to skip to content

Credito al Consumo – Come Funziona

Quando si acquista un bene materiale o un servizio e si decide di comprare attraverso un finanziamento a rate, questo viene chiamato anche Credito al Consumo.

Il credito al consumo è studiato, in linea di massima, per soggetti privati e consumatori.
Attraverso questo strumento finanziario è possibile per il soggetto, acquistare oggetti pagandoli comodamente a piccole rate.
Il consumatore decide, al momento dell’acquisto, la modalità e le tempistiche della restituzione del prestito. Il credito al consumo è divenuto ormai uno strumento finanziario di largo uso e ottimo per l’acquisto di beni come elettrodomestici, computer ma è sconsigliato per richieste più grandi come l’acquisto di una casa o la sua ristrutturazione.

Il credito al consumo si distingue dai prestiti tra privati perchè il denaro viene concesso da banche o finanziarie che sono iscritte in specifici registri e che seguono le autorizzazioni delle leggi vigenti.

Il credito al consumo si divide in due fasce: prestiti finalizzati e prestiti non finalizzati. La tipologia finalizzata viene applicata quando si decide di comprare un bene ripagandolo a rate ed è largamente diffusa negli esercizi commerciali che applicano tassi di interesse che attirano l’eventuale cliente. La tipologia di prestiti non finalizzati sono quelli che vengono usati quando si chiede un prestito di denaro e in genere il tasso di interesse è più alto e meno vantaggioso.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *