Press "Enter" to skip to content

Prestiti Poste Italiane – Informazioni Utili

Oggi facciamo un’analisi di alcune offerte di Poste Italiane inerenti i prestiti. Poste Italiane è una grande azienda, presente su tutto il territorio italiano con oltre 14 mila uffici e un organico di circa 150 mila dipendenti. Si tratta di una solida realtà nel panorama finanziario italiano, che nell’ultimo decennio è stata interessata da un profondo rinnovamento strutturale e strategico.

Questo ha portato Poste Italiane ha seguire un percorso nuovo verso l’innalzamento della qualità dei servizi e verso una maggiore attenzione nei confronti degli utenti.

Poste italiane offre una vasta gamma di prestiti, in grado di rispondere alle esigenze delle varie categorie di utenti.

L’immagine che ha scelto Poste Italiane per proporre i propri prestiti è quella alimentare: come a dire che i prestiti Poste Italiane che si ottengono velocemente e sono di facile fruizione.

Prima di analizzare in dettaglio le offerte, facciamo un po’ di chiarezza sulla modulistica e la documentazione che Poste Italiane prevede per avviare la pratica.

In genere per richiedere un prestito è necessario presentare:

Un documento di identità

Documento di reddito

A seconda se si è titolari di un Conto Bancoposta o meno è possibile richiedere tipologie di prestito diverse.

Prestito Bancoposta il genere di prestito pensato per i titolari di un conto Bancoposta. Pensato per chi ha bisogno di una somma che va dai 1500 ai 30mila euro. Si tratta di un prestito veloce e che permette in pochi giorni di ottenere la somma desiderata, da restituire in comode rate dai 12 agli 84 mesi.

Il Prestito Bancoposta prevede un TAN del 9,75% su somme che vanno dai 1500 ai 10 mila euro; per importi superiori ai 10 mila euro il TAN è dell’8,75%.

Il TAEG è di 10,21% per importi dai 1500 ai 10 mila euro mentre per importi superiori il TAEG è di 9,11%.

Il Prestito Bancoposta è dedicato a coloro sono titolari di un conto corrente Bancoposta, per cui non è accessibile agli altri. La modalità di erogazione è l’accredito sul conto corrente. Si tratta di un prestito che è possibile ottenere velocemente e prevede commissioni di incasso e invio comunicazioni gratuite.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *